360° recensione: la morte nella moda

Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 
Sabato, 05 Marzo 2016 18:41
Visite: 505

SCHEDA DI RECENSIONE LIBRO

a cura di Paolo

 

AUTORE: Raul Montanari

TITOLO: E’ di moda la morte 

EDITORE: Giulio Perrone Editore

COSTO: 5,00

 

TEMA TRATTATO: racconti di moda, stile, bellezza, apparenza infarciti di morte, quella violenta, quella di passione, interesse, noia, cattiveria. La bellezza diventa allora mistero, dolore, fascino ulteriore.

GIUDIZIO SINTETICO: pennellate interessanti e dissacranti del mondo della moda fatto di modelle, veline, musica, luci psichedeliche, sfavillio, stilisti pazzi o comunque stravaganti. Una moda piena di lati oscuri dove la trasgressione ed il sesso estremo sono la norma, almeno così vorrebbe far credere l’autore. Poi però vedi noia, solitudine, miseria che ritrovi nel mondo della emarginazione, dei poveri, dei relitti dell’umanità. Un libro che si legge d’un fiato e che lascia tanto amaro in bocca.

 

ALCUNE  FRASI  SUGGESTIVE

 

Ecco, a me le modelle sono sempre sembrate fragili, con quelle facce da cadaveri in passerella, come degli insetti, quasi trasparenti.