505° aforisma: il terrore e l'infinito

Valutazione attuale:  / 1
ScarsoOttimo 
Martedì, 31 Luglio 2018 04:28
Visite: 145

“Quanto più uno si avvicina all’infinito tanto più profondo è il terrore”

(Gustave Flaubert)